Oussama Idrissi spicca tra i migliori assistenti al mondo

Oussama Idrissi spicca tra i migliori assistenti al mondo
Oussama Idrissi spicca tra i migliori assistenti al mondo

Oussama Idrissi è stato uno degli acquisti di Pachuca in Apertura 2023, il giocatore marocchino è arrivato dall’Eredivisie con il Feyenoord, sebbene fosse un free agent. Con il passare delle partite con Bella Airosa, si è posizionato come uno dei migliori assistenti al mondo. Qui vi raccontiamo i dettagli.

Diego Valdés si distingue con De Bruyne e Di María in occasioni create nel 2024

Questo video potrebbe interessarti

L’attaccante marocchino è arrivato nella Liga MX con la squadra del Pachuca. All’inizio è stato difficile per lui adattarsi al calcio messicano, anche se anche quelli guidati da Guillermo Almada non hanno avuto un buon torneo. Quelli della Bella Airosa sono stati eliminati nella fase regolamentare, lasciandoli lontani dalla zona ‘Play In’.

D’altra parte, in questo torneo hanno avuto una nuova rinascita. Con personaggi come Salomón Rondón e Idrissi. Anche quelli guidati da Guillermo Almada lottano per lo scudetto diretto e le semifinali della Concachampions. Tra i successi di Oussama c’è quello di essere uno dei migliori assistenti al mondo.

Oussama Idrissi è un altro rappresentante della Liga MX. Perché Diego Valdés è tra i creatori delle migliori occasioni, classificandosi al quinto posto. D’altra parte, l’esterno marocchino ha registrato finora 12 assist nel 2024, diventando uno dei momenti salienti in Messico e nel mondo. Il giocatore del Pachuca è dietro solo a Jodi Jones e Kevin de Bruyne, che finora hanno segnato 13 assist in porta nel 2024. Secondo i dati di Sofascore.

Chi è Oussama Idrissi?

Idrissi lavora come ala di destra o di sinistra, ha 28 anni e ha la nazionalità marocchina e olandese. Ha trascorso tutta la sua carriera in Europa, la maggior parte in Eredivisie, anche se ha giocato anche nella Liga spagnola.

Si è formato nelle giovanili del Feyenoord, ma non è riuscito a imporsi con loro. Poi è arrivato al Groningen e grazie al suo buon stato di forma l’AZ Alkmaar lo ha ingaggiato e con loro ha trovato la sua versione migliore. Ha giocato 98 partite, ha segnato 37 gol e distribuito 25 assist.

Successivamente ha firmato con il Siviglia, ma non è riuscito a imporsi neanche con loro. In Spagna ha giocato anche nel Cadice. Come se non bastasse, Idrissi è stato in prestito all’Ajax nel 2021 e con loro è stato campione di Eredivisie, cosa che si è ripetuta quando era al Feyenoord nel 2023.

Allo stesso modo, ora ha cominciato a dare qualcosa di cui parlare a Pachuca. Perché la squadra di Guillermo Almada lotta nella fase finale della Liga MX e nelle semifinali della Concachampions. Oussama è tra i migliori partecipanti a livello mondiale e cerca di capitalizzare l’evento con un titolo alla Bella Airosa. Finora il suo bilancio è di 12 assist con i Tuzos, mentre ha segnato 3 gol. Allo stesso modo, si parla già dell’interesse di squadre come Rayados e América per il futuro.

América e Pachuca pareggiano all’Azteca Il gol di Tuzos doveva essere annullato?

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Carb Day: Canapino è arrivato 7° nelle ultime prove della Indy500
NEXT Ragazze, ragazzi e adolescenti del Perù potranno conoscere la NASA: requisiti e come accedere al programma specializzato