Il processo per l’omicidio dell’ex governatore del Migori Obado avrà inizio oggi

Il processo per l’omicidio dell’ex governatore del Migori Obado avrà inizio oggi
Il processo per l’omicidio dell’ex governatore del Migori Obado avrà inizio oggi

Il processo per omicidio dell’ex governatore del Migori Okoth Obado riprenderà oggi.

Lo stesso dovrebbe continuare fino al 10 maggio.

L’accusa ha tre testimoni rimanenti prima di chiudere il caso. Tutti e tre sono agenti di polizia.

Uno di loro è identificato come il sergente Hassan di Homabay che era nell’ufficio investigativo quando è iniziato il caso.

Era in possesso della maggior parte dei reperti e dei dettagli fondamentali del caso.

Lo seguirà l’ispettore capo Ole Sena che analizzerà i dati presentati da Safaricom.

Il terzo, l’ispettore capo Clement Mwangi, è l’ufficiale investigativo principale della questione.

Nel caso, Obado è tra quelli sotto processo per l’omicidio di Sharon e del suo bambino non ancora nato.

È stato accusato insieme al suo assistente Michael Oyamo e all’impiegato Caspal Obiero dell’omicidio avvenuto il 3 settembre 2018 a Homa Bay.

Sempre presso il tribunale anticorruzione, un uomo d’affari di Nairobi, Josiah Kariuki, dovrebbe comparire in una causa sui fertilizzanti da 209 milioni di scellini.

La settimana scorsa Celesa Okore, magistrato anticorruzione di Milimani, ha affermato che la mancata comparizione di Kariuki in tribunale comporterà l’emissione di un mandato di arresto.

Attraverso i suoi avvocati, Kariuki ha detto alla corte che non era a conoscenza della sua comparizione obbligatoria in tribunale giovedì della scorsa settimana.

Lui, tuttavia, ha detto che stava organizzando il suo viaggio a Nairobi poiché il paese è colpito da inondazioni.

Mentre pregava affinché la corte emettesse un mandato di arresto, il direttore della pubblica accusa ha affermato che Kariuki non era una persona di cui fidarsi poiché martedì è stato chiamato dall’ufficiale investigativo ma ha spento il telefono.

Kariuki è chiamato in tribunale a perorare le accuse per suo conto e per le due società che possiede.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il presidente di Taiwan sostiene la collaborazione con gli Stati Uniti contro l’“espansionismo autoritario”
NEXT La crisi si aggrava per la mancanza di gas: “Oggi chiuderanno tutte le stazioni di metano”