La Russia ha preso di mira gli Stati Uniti per il mortale attacco ucraino alla Crimea

La Russia ha preso di mira gli Stati Uniti per il mortale attacco ucraino alla Crimea
La Russia ha preso di mira gli Stati Uniti per il mortale attacco ucraino alla Crimea

Russia Ha puntato questa domenica contro Stati Uniti d’America e lo ha ritenuto responsabile di un attacco ucraino alla penisola di Crimea, che ha causato la morte di almeno cinque persone, tra cui tre bambini, e il ferimento di altre 124 persone.

Il ministero della Difesa russo ha affermato che Washington ha fornito missili Ucraina e hanno assicurato che quattro di essi, dotati di testate a grappolo, sono stati abbattuti dalla difesa antiaerea e che le munizioni di un quinto missile sono esplose in aria.

Ha anche indicato che gli specialisti americani stabiliscono le coordinate di volo dei missili sulla base delle informazioni dei loro satelliti spia, il che significa che Washington è direttamente responsabile.

“La responsabilità dell’attacco missilistico deliberato contro la popolazione civile di Sebastopoli ricade principalmente su Washington, che ha fornito queste armi a Ucrainae nel regime di Kiev, dal cui territorio è stato effettuato questo attacco”, ha affermato il ministero.

Stati Uniti d’America ha iniziato a fornire Ucraina missili ATACMS a lungo raggio, che coprono distanze fino a 300 chilometri, all’inizio di quest’anno.

Per quanto riguarda l’attacco, le autorità russe con sede in Crimea hanno affermato che frammenti di missili sono caduti poco dopo mezzogiorno vicino a una spiaggia nella parte settentrionale della città di Sebastopoli, dove i locali erano in vacanza.

Secondo il ministro della Sanità russo Mikhail Murashko almeno 124 persone sono rimaste ferite. Tra i feriti ci sono 27 bambini, cinque dei quali sono in gravi condizioni, secondo le autorità.

Il ministero della Difesa russo ha assicurato che Mosca risponderà all’attacco, senza fornire ulteriori dettagli. Il Cremlino ha affermato che il presidente Vladimir Putin è stato “in costante contatto con i militari” dopo l’attacco a Sebastopoli.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Chi è Mazzi Dumato, il miliardario finito in povertà dopo aver donato l’intero suo patrimonio per una causa nobile