I 7 posti più tranquilli del Cile per disconnettersi

Se hai bisogno di prenderti una pausa dal rumore urbano della tua città, continua a leggere e scoprirai i 7 posti più tranquilli del nostro Paesesecondo Chile es Tuyo.

Si tratta di ambienti naturali e parchi nazionali, dove concedersi il tempo per pensare e staccare la spina dalle preoccupazioni quotidiane.

I 7 posti più tranquilli del Cile

1. Lacune Cocotani

Foto: Banca audiovisiva Sernatur

Nella regione di Arica e Parinacota si trova questa vera meraviglia della natura, dove quattro lagune di diverse dimensioni sono collegate da canali e secche naturali in un’area di 6 chilometri quadrati.

Situate nel Parco Nazionale Lauca, le Lagune Cocotani sono A 4 chilometri dal Lago Chungará. Si tratta di un ambiente incontaminato dalla biodiversità variegata, dove si possono ammirare cime innevate come quelle del Payachatas, e i vulcani Parinacota, Pomerape, Sajama e Guallatiri.

Alla fine di questa pubblicazione troverai tutte le informazioni necessarie per acquistare i tuoi biglietti ed entrare nei Parchi Nazionali del Cile.

Posizione:

2. Spiaggia della Rinconada

Foto: @kaatica

Se stai cercando un posto tranquillo vicino alla costa, il Spiaggia della Rinconada Antofagasta è un panorama imperdibile. Troverai acque calde, adatte ad attività ricreative e sportive, come passeggiate ed escursioni.

La zona ha un’avifauna varia che comprende gabbiani, lucertole, granchi e leoni marini. È un luogo imbattibile per meditare con il rumore del mare in sottofondo, che ti permetterà di connetterti con pensieri intimi e profondi.

Posizione:

3. Mare di dune

i posti più tranquilli del Cile

Foto: @semplice.dp

Se non hai conosciuto il travolgente deserto di Atacama, cosa stai aspettando? Il deserto più arido del mondo è un luogo privilegiato per disconnettersi da tutto, nel mezzo di un paesaggio solenne perfetto per attività come l’astroturismo che ti farà sentire come se fossi nello spazio.

E nel cuore del deserto si trova il Mare delle Dunedove il silenzio è interrotto solo dal sibilo del vento e dal movimento della sabbia.

Posizione:

4. Arcipelago Juan Fernández

i posti più tranquilli del Cile

Foto: Banca audiovisiva Sernatur.

Lasciare il Cile continentale può essere una buona opzione per disconnettersi da tutto. Con un viaggio di 670 chilometri in aereo o in alto mare raggiungerai l’Isola di Robinson Crusoe nel Arcipelago Juan Fernándezdove troverai una natura incontaminata che ti garantirà un momento di tranquillità.

È uno dei segreti meglio custoditi nel nostro paese! Ricordati di pianificare il tuo viaggio in anticipo e tieni presente che le condizioni meteorologiche potrebbero ritardare il tuo viaggio.

Posizione:

5. Parco Nazionale del Río Clarillo

Foto: @_caaarly.rc

Se ti trovi nella regione metropolitana, il Parco nazionale del fiume Clarillo È un’ottima opzione per trovare la serenità. In questa zona selvaggia si può godere di panorami maestosi e del meraviglioso silenzio della zona pedemontana.

Inoltre la struttura dispone di esperti ranger del parco e offre servizi come il Forest Bathing, che vi permetterà di sfruttare tutte le proprietà della natura. Puoi arrivarci con un viaggio di un’ora in auto o con i mezzi pubblici, prendendo un autobus dalla stazione della metropolitana Plaza de Puente Alto.

Posizione:

6. Foresta del Prana

Foto: @bosqueprana

Nel cuore di Valle di Las Trancas si trova Foresta del Prana, un santuario nella regione di Ñuble. Il luogo offre servizi benessere come Forest Bath e yoga, ideali per lasciarsi alle spalle tutto lo stress e le cattive vibrazioni.

Allo stesso modo, potrete fare escursioni, arrampicate su roccia, mountain bike e altre esperienze in mezzo alle affascinanti foreste della zona, dove troverete Il velo da sposa, la cascata Rucapiren e le confortanti sorgenti termali di Chillán.

Posizione:

7. Parco Nazionale Villarrica

Foto: @loreandreauler

Chiudiamo questo elenco con una destinazione imperdibile nell’Araucanía Lacustre. Coprendo i comuni di Villarrica, Pucón, Curarrehue (Regione dell’Araucanía) e Panguipulli (Regione Los Ríos), il Parco Nazionale Villarrica dispone di centinaia di percorsi per lasciarsi trasportare dalla natura e ritrovare la tranquillità.

La zona si distingue per la presenza del Araucaria, l’albero nazionale del Cile, che può crescere fino a 50 metri di altezza e vivere più di mille anni. Patrimonio vivente, è una specie la cui presenza impotente vi lascerà a bocca aperta. Per lo stesso motivo dobbiamo prendercene cura insieme.

Posizione:

Biglietti per il Parco Nazionale del Cile

Scopri il nuovo sistema per acquistare i biglietti per i Parchi Nazionali del Cile

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Aperte le preiscrizioni 2024 per la Scuola dei Mestieri UNC – Appunti – Sempre Insieme
NEXT “Non danneggiate i rapporti tra Argentina e Spagna”