Con decreto nazionale verranno dragati i fiumi Paraná Guazú, Talavera e Bravo

Il presidente dell’Istituto Portuale della Provincia di Entre Ríos, Juan Ruiz Orrico, ha confermato che esiste un progetto di decreto del governo nazionale per dragare i fiumi Paraná Guazú, Talavera e Bravo, integrarli nella principale via navigabile e con questo rendere Il porto di Ibicuy e le coste di Entre Rios sono protagonisti della fluida navigazione marittima della via navigabile del Paraná Paraguay.

Orrico, ha detto che il canale Martín García è profondo 34 piedi e poi nei fiumi Talavera e Bravo c’è una restrizione alla navigazione, c’è una sedimentazione che non è molto grande, ma è importante che si possa dragare affinché le navi non solo possano vanno in zavorra ma ritornano anche con il carico a monte e ciò conferisce un ruolo molto importante alla provincia di Entre Ríos all’interno della via navigabile del Paraná Paraguay.

Il responsabile dei porti di Entre Ríos ha celebrato la decisione del governo di Javier Milei di realizzare questo progetto poiché ciò non poteva avvenire negli anni ’90. Con questa decisione, le navi più grandi potranno entrare, ad esempio, nel porto di Ibicuy. le Panamax, navi che hanno le dimensioni massime accettabili per transitare nel Canale di Panama, sono quelle che oggi entrano nel porto di Rosario e trasportano il doppio del carico e ovviamente riducono i costi di trasporto. ha dichiarato Juan Ruiz Orrico nel programma di panorama agricolo con Martín Morasan.

Successivamente ha sottolineato che con decreto del Presidente della Nazione i delegati della Commissione Tecnica Mista del Salto Grande saranno nominati d’ora in poi dal governo provinciale, ciò è estremamente positivo perché avrà radici profonde nell’Entre Ríos, ha affermato Orrico. Fonte: Martin Morasan.

IMPORTANTE: I commenti pubblicati sono di esclusiva responsabilità dei loro autori. La Pirámide si riserva il diritto di eliminare commenti offensivi, discriminatori o contrari alle leggi della Repubblica Argentina.


#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-