Non importa quante volte affrontiamo questo oscuro gioco di ruolo d’azione e fantasy, in un modo o nell’altro ci dà sempre gioia. Giochiamo a Path of Exile 2 su console – Path of Exile 2

Non importa quante volte affrontiamo questo oscuro gioco di ruolo d’azione e fantasy, in un modo o nell’altro ci dà sempre gioia. Giochiamo a Path of Exile 2 su console – Path of Exile 2
Non importa quante volte affrontiamo questo oscuro gioco di ruolo d’azione e fantasy, in un modo o nell’altro ci dà sempre gioia. Giochiamo a Path of Exile 2 su console – Path of Exile 2

Il nuovo gioco di ruolo d’azione gratuito di Grinding Gear introduce la nuova classe Strega

Non importa quante ore trascorriamo Sentiero dell’esilio 2che ogni volta che torniamo in questo universo dark fantasy siamo più chiari del nuovo Giochi di molatura promette di diventare uno dei migliori giochi gioco di ruolo d’azione degli ultimi anni. È così bello che le ore volano; ed è così grande e ambizioso che proprio quando pensi che non possa più sorprenderti, perché non è la prima volta che lo vedi in azione, riesce a darti nuova gioia sotto forma di battaglie epiche, super divertenti eroi con cui giocare o mostri finali bestiali.

Questo è esattamente quello che ci è successo durante il Festival estivo dei giochiin cui abbiamo avuto l’opportunità di farlo giocare diverse ore a questa oscura avventura d’azione e di gioco di ruolo nella sua versione per consoleche ci ha anche aiutato a verificare che sono stati fatti grandi progressi affinché i suoi combattimenti brutali funzionino perfettamente con un controller, migliorando notevolmente le sensazioni dell’originale.

Il combattimento di Path of Exile 2 è più aggressivo

In questa nuova demo di Sentiero dell’esilio 2 Ci hanno dato l’opportunità di provarne alcuni sei nuove classi eroe che si aggiunge ai sei archetipi dell’originale, e la mia prima scelta è stata Stregache è stata la grande novità dell’evento e che inevitabilmente ci ricorda il Negromante della saga di Diablo per la sua capacità non solo di evocare scheletri, ma anche altre creature come gli scorpioni cadaveri. O meglio, questa è una delle opzioni perché può anche specializzarsi nell’uso della magia del ghiaccio, del fulmine o qualunque cosa tu voglia. Questo è Path of Exile, il che significa che ci sono centinaia di opzioni e combinazioni per modellare l’avventuriero che meglio si adatta ai tuoi gusti.

È più facile da capire, ma è comunque un gioco molto profondo

La grande differenza rispetto al gioco originale è che PoE2 aspira ad esserlo più amichevole con giocatori meno esperti, il che non significa che sia meno profondo. Posso dirti che la prima volta che apri l’enorme albero delle abilità del gioco rimarrai senza parole, perché è immenso!, e man mano che approfondisci il rinnovato sistema di gemme, che ora sono quelle che danno accesso alle abilità attive del tuo eroe, apprezzerai sempre di più la progressione in un gioco che promette di farci vivere situazioni di combattimento brutalmente selvagge. Questo è qualcosa che mi è piaciuto e fa parte della nuova filosofia di design di Grinding Gear Games.

Se mi permetti, parlerò un attimo del fantastico Diablo 4, in cui l’azione ti porta avanti come un selvaggio mentre stermini orde e orde di demoni. In Path of Exile 2 accade il contrario. Più che andare avanti, ciò che ti obbliga è farlo tornare costantemente indietro per proteggerti dai nemici che anche nella loro versione più semplice sono minacciosi. I suoi autori mi hanno detto che è così per una ragione molto semplice. In PoE 2 non ci sono tempi di attesa quando usi le tue abilità; Se hai energia, puoi usare la stessa mossa quante volte vuoi. Cosa succede? Se i nemici fossero molto passivi non dovresti nemmeno muoverti dal posto. Scateneresti l’inferno su di loro e la lotta finirebbe. Ecco perché ora “i mostri sono così minacciosi”, dicono.

L’azione è più fluida, più emozionante e ti consente di fare cose più folli che mai.

A prima vista può sembrare che tutto sia rimasto uguale, ma bastano un paio di minuti con Path of Exile 2 per rendersi conto bel salto di qualità che hanno eguagliato i loro combattimenti rispetto a quelli dell’originale. L’azione sembra più fluida, più emozionante e ti consente di fare cose più folli che mai. Inoltre, è facile che lo schermo si allaghi in pochi secondi. onde mostruose che ti costringono a muoverti, schivare e sfruttare lo scenario a tuo vantaggio. E come ti ho detto, il controllo remoto è molto più comodo. Anche la gestione dell’inventario, che in precedenza poteva essere un grattacapo, funziona a meraviglia in questo sequel.

Questo mi rende doppiamente felice per la possibilità di giocare in modalità cooperativa sulla stessa console, poiché entrambi i giocatori possono giocare con l’inventario o l’albero delle abilità senza disturbarsi a vicenda. Tutte le azioni del tuo eroe possono essere assegnate liberamente ai pulsanti frontali del controller, mentre hai anche schivate e accesso a oggetti e pozioni sul D-pad. Il fatto che si senta così a suo agio è una notizia ancora migliore se ci pensi Ponte a vaporee la possibilità di godersi un gioco con queste caratteristiche formato portatile.

“L’obiettivo non è che la gente continui a giocare tutta la stagione”

Pensando a tutte le lamentele ricevute dal primo Path of Exile, il team di Grinding Gear lo ha anche riprogettato le fasi iniziali del gioco in modo che quelle prime ore sembrino più intuitive e chiare quando si tratta di farci capire come giocare e fino a che punto possiamo arrivare in questo gioco di ruolo d’azione. Perché ti sto dicendo che quando arrivi al dunque e inizi a scegliere abilità e potenziamenti, il gioco è travolgente.

Cosa accadrà con Path of Exile

L’annuncio di questo sequel è stato accompagnato dalla promessa che il titolo originale avrebbe continuato a ricevere contenuti come se nulla fosse accaduto, in modo da mantenere entrambi i giochi in parallelo. Il team di Grinding Gear è stato diviso per rendere tutto ciò possibile e durante questa demo ci hanno detto che il piano è di alternare le stagioni così che ogni tanto uno dei due titoli riceve nuove sfide che servono come pretesto ai veterani per tornare in azione. A questo punto hanno commentato una cosa interessante, e cioè che non tutti capiscono bene il concetto di stagioni, perché non sono lì per farti passare centinaia di ore a giocare come un matto. “L’obiettivo non è far giocare la gente per tutta la stagione”, ha detto il direttore Jonathan Rogers. Devono stancarsi, abbandonare il gioco e tornare più tardi con rinnovata energia.

Ha molto senso se lo guardi dal punto di vista di un fan dei giochi di ruolo d’azione, perché attualmente ci sono molti ottimi giochi di questo stile sul mercato e non devi sposarne solo uno. Non è più come prima, aggiunge, “nell’era degli MMO in abbonamento in cui se giocavi, era l’unica cosa a cui giocavi e non facevi nient’altro”, dice. Eurogamer.

Infine, non voglio dimenticarlo neanche io sezione grafica di Path of Exile 2 perché il gioco sembra spettacolare. L’estetica del suo mondo dark fantasy sembra migliore che mai, con un design labirintico di dungeon e tonnellate di effetti visivi, mostri terrificanti e animazioni molto elaborate che a volte ti fanno persino fare facce di stupore. Ecco quanto sembra bello il gioco. In questa versione del Summer Game Fest su console il frame rate al secondo era un po’ irregolare, ma Grinding Gear aspira a raggiungere il 60FPS su tutte le piattaforme. Almeno non è una cosa che passa per la loro testa, hanno detto.

Con tutto ciò, Path of Exile 2 prevede di essere rilasciato come gioco con accesso anticipato In PC, serie Xbox e PS5 alla fine di quest’anno. Sto già morendo dalla voglia che arrivi quel giorno in cui perdermi di nuovo nel suo oscuro e spaventoso mondo fantastico.

In Giochi 3D | La nuova scommessa fantasy di Capcom è una rarità che combina l’azione tra samurai e demoni con la strategia. Abbiamo già provato Kunitsu-Gami

In Giochi 3D | Abbiamo già visto 1 ora di Dragon Age: The Veilguard ed è molto difficile che questo gioco di ruolo fantasy non sia all’altezza dell’enorme eredità di BioWare

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT 20 GB di RAM e batteria da 5200 mAh