Il governatore Wavinya guida l’operazione di salvataggio multi-agenzia in caso di inondazioni a Mavoko

Mercoledì il governatore di Machakos Wavinya Ndeti ha guidato uno sforzo congiunto che ha coinvolto più agenzie per salvare ed evacuare centinaia di residenti a Mavoko le cui case sono state abbandonate dalle inondazioni a seguito delle forti piogge martedì notte.

L’acquazzone torrenziale ha provocato gravi inondazioni in varie aree, tra cui Graceland Estate, Kasuitu, Kwa Mang’eli e le baraccopoli di Kicheko, sfollando numerose famiglie e causando ingenti danni alle proprietà.

I soccorritori della contea di Machakos, insieme al personale della Società della Croce Rossa del Kenya, del Centro nazionale di gestione dei disastri, della Marina del Kenya e del Servizio di polizia nazionale, hanno collaborato in un’operazione di un giorno per assistere i residenti colpiti.

Secondo i residenti, le inondazioni hanno causato perdite significative in quanto gli oggetti domestici sono stati distrutti, segnando uno dei peggiori disastri alluvionali a cui si sia assistito nella regione negli ultimi sei decenni.

Il governatore Wavinya ha annunciato la creazione di un centro di soccorso temporaneo a Mavoko per accogliere e sostenere le vittime con forniture essenziali come cibo, biancheria da letto e medicinali.

Ha esortato i residenti che vivono vicino o lungo le rive del fiume Athi a evacuare e cercare rifugio presso il centro di soccorso designato per la loro sicurezza.

Inoltre, il Governatore Wavinya ha sottolineato la necessità di collaborazione tra il governo della contea e il governo nazionale per affrontare le sfide dello sviluppo, in particolare per quanto riguarda gli sviluppatori privati ​​che hanno varato regolamenti di pianificazione fisica.

“Alcuni costruttori hanno ignorato le normative costruendo case e tenute nelle aree ripariali, contribuendo all’attuale crisi”, ha osservato.

kiico
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I Chicago Fire estendono a 7 il numero di vittorie consecutive con la sconfitta per 3-1 contro il Columbus Crew
NEXT Riscatta i tuoi punti e ottieni un compagno termico