Torres si reca in Italia per cercare investitori per Chubut

Torres si reca in Italia per cercare investitori per Chubut
Torres si reca in Italia per cercare investitori per Chubut

Il governatore di Chubut, Ignacio “Nacho” Torres, ha incontrato giorni fa a Buenos Aires Aldo Fenoglio, proprietario e cofondatore del marchio di cioccolato Rapanui, riconosciuto a livello internazionale, dove hanno concordato un importante investimento per Chubut che consiste nella costruzione di un uno stabilimento di alimenti surgelati e un’area di piantagioni di lamponi che genererà più di 120 posti di lavoro. Inoltre, il primo dirigente provinciale ha annunciato che nei prossimi giorni si recherà in Italia per partecipare ad un importante giro d’affari con la cancelliera argentina Diana Mondino, alla ricerca di ulteriori investimenti per la provincia.

Un investimento importante per la provincia

Il presidente del Chubut ha affermato che la piantagione di lamponi progettata da Fenoglio a Trevelin “sarà la più importante di tutta l’Argentina”, con una superficie di 300 ettari, alla quale si aggiungerà “la costruzione di un impianto di congelamento” per la preparazione di lamponi ricoperti di cioccolato della marca Franuí.

In questo senso, Torres ha sottolineato che il progetto “genererà più di 120 posti di lavoro tra le persone che occuperanno la piantagione e quelle che lavoreranno nella produzione del prodotto, nell’imballaggio e nella spedizione”. Allo stesso modo, il presidente del Chubut ha sottolineato che “verrà firmato un accordo affinché l’azienda formi i produttori locali” e, inoltre, che le terre attualmente inattive saranno occupate nel progetto affinché diventino produttive.

Crescita del territorio e connettività strategica

Il capo della Giunta provinciale ha inoltre sottolineato che l’investimento “è il primo che pensa ad un polo logistico in cui l’aeroporto ha una presenza strategica”, collegandolo alla ripresa dei lavori di ampliamento e ristrutturazione dell’aeroporto di Esquel, anch’esso un altro degli annunci del governatore nelle ultime settimane. “Pensiamo allo sviluppo di Chubut e della regione da ogni punto di vista: quello degli investimenti, ma anche delle infrastrutture e dello sviluppo dei nostri terminali di trasporto aereo, portuale e terrestre”, ha indicato il primo leader provinciale.

Importante giro d’affari in Italia

Il governatore, infine, ha annunciato che martedì prossimo avvierà un importante giro d’affari che lo porterà in Italia. In questa occasione, Torres sarà accompagnato da una delegazione argentina guidata dalla Cancelliera, Diana Mondino, e dal Segretario dell’Energia della Nazione, Eduardo Rodríguez Chirillo, insieme ai quali parteciperà ad un importante congresso sulle questioni energetiche e incontrerà imprenditori e funzionari della Lombardia con l’obiettivo di realizzare un gemellaggio con detta regione, garantendo l’arrivo di investimenti e favorendo la bilancia commerciale e le produzioni regionali della provincia di Chubut.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-