Nazionali o milionari? Andrés Sarmiento avrebbe già preso la sua decisione

I milionari cercano di rafforzare il proprio libro paga dopo non aver raggiunto la finale della Lega BetPlay 2024-I.

La squadra guidata da Alberto Gamero sarebbe nel cerca un esterno, vista la partenza di Emerson Rivaldo Rodríguezche era in prestito.

Potrebbe interessarti: Santa Fe 1- 1 Nacional – BetPlay Dimayor Women’s League 2024 gol

Inoltre, nell’ultima settimana, Emozionanti i famosi dialoghi tra Millonarios e Radamel Falcao all’ambasciatore dei tifosi.

Per quanto riguarda l’arrivo di un possibile estremo, è stato collegato a un attuale membro dell’América de Cali: Andrés Sarmiento.

Nazionali o milionari? Questo sarebbe il prossimo club Andrés Sarmiento

Secondo le informazioni di VBar Caracol, Julián Capera e Carlos ‘Petiso’ Arango, Il calciatore avrebbe già un accordo anticipato con la squadra ‘azzurra’.

“Ad oggi, ilLa migliore offerta per Andrés Sarmiento è quella dei Millonarios. C’è un accordo tra società e giocatore”, ha commentato Capera.

Apparentemente, Anche l’Atlético Nacional sarebbe interessato al 26enne attaccantema il giocatore cercherebbe di rivolgersi all'”ambasciatore”.

“C’è un’altra trattativa con il Nacional, direttamente tra club, entrambi simili, “Il giocatore insiste per giocare nella capitale con Millos”.disse Arango.

Nelle ultime settimane, Jorge “Moth” Da Silvaallenatore dell’America, Ha parlato della situazione del giocatore ed è stato schietto.

“Sicuramente se ne andrà perché rimane nella posizione di cambiare e Non voglio avere giocatori in America che non vogliono essere lì.”ha dichiarato l’allenatore.

Tra gli altri nomi che i Milionari cercherebbero comparirebbero: Juan Ramírez, di Orsomarso, e Daniel Mantilla, ex giocatore del Deportivo Cali.

Vuoi guardare le partite di calcio colombiano da qualsiasi luogo? Iscriviti qui per vincere sport online

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Nadal – Norrie: risultato e sintesi
NEXT La continuità di Jesurún nella FCF è in pericolo a causa degli sponsor del Mondiale U20?