L'”onda polare” è arrivata a Chubut: allerta per temperature estremamente rigide – ADNSUR

L'”onda polare” è arrivata a Chubut: allerta per temperature estremamente rigide – ADNSUR
L'”onda polare” è arrivata a Chubut: allerta per temperature estremamente rigide – ADNSUR

Le province della Patagonia saranno i luoghi con “il più freddo del mondo” Lo ha riferito l’allerta diffusa dal Servizio meteorologico nazionale (Smn) nelle ultime ore.

Sono previste temperature minime sotto lo zero in alcune zone durante questo lunedì 24 giugno, mentre da martedì 25 le temperature medie inizieranno a superare temporaneamente lo zero.

L’allarme comprende parte delle province di La Pampa, Neuquén, Río Negro e tutto Chubut, mentre il livello è per Santa Cruz e la Terra del Fuoco.

Si prevede che nei prossimi giorni la Patagonia diventerà il “luogo più freddo del mondo”.

Il livello giallo avvisa delle basse temperature che possono essere pericolose, soprattutto per i gruppi a rischio, come ragazzi e ragazze, persone di età superiore ai 65 anni, con malattie cronicheindica l’SMN.

E il livello rosso include le temperature Molto pericoloso, che pPossono colpire tutti, anche quelli sani..

In caso di Comodoro Rivadavia e Rada Tilly Domani, martedì 25 giugno, è prevista la temperatura più bassa, dove si raggiungerà la massima 6 °C e la minima di 1 °C sotto zero. La sensazione termica ha raggiunto i 3ºC sotto zero alle 6 del mattino.

Previsioni del Commodoro

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-